art aud

 

ORAZIONE INTIMA

Orazione Intima per 20 spettatori

Gillo Conti Bernini

Assistenza
Francesca Ozino

Progetto
Elena Turchi
Alessandro Fantechi

Durata 50’

/span>

info@seipuntozero.it

3388403546 - 3334123901

 

"Pour les analphabètes" Un attore sconosciuto,Gillo Conti Bernini, alla sua prima prova teatrale.Un testo impegnativo come Lettera agli analfabeti di Antonin Artaud.Un monologo mozzafiato.Un nuovo spazio dedicato alla performance in san Frediano. Venti spettatori che scelgono. Una nuova avventura. Mettere tutto insieme e frullare.

Alessandro Fantechi / Elena Turchi

Ogni sogno è un pezzo di dolore che noi strappiamo ad altri esseri.

Nessuno ha mai scritto, dipinto, scolpito, modellato, costruito o inventato se non per uscire letteralmente dall’inferno.
Per il teatro come per la cultura, ciò che conta è dare un nome alle ombre e guidarle.
Bisogna fare uno sforzo per risalire il corso delle cose, e capovolgere gli eventi.
Con purezza e sincerità di fronte a noi stessi...perchè vivere non è seguire come pecore il corso degli eventi, nel solito tran tran di questo insieme di idee, di gusti, di percezioni, di desideri, di disgusti che confondiamo con il nostro io e dei quali siamo appagati senza cercare oltre, più lontano.
Vivere è superare se stessi, mentre l’uomo non sa far altro che lasciarsi andare.A.A.


RECENSIONI

  • www.radiospin.poloprato.unifi.it/teatro/?cat=13
  • http://vocidallasoffitta.blogspot.com/2011_08_01_archive.html
  • http://www.klpteatro.it/isole-comprese-orazione-intima-video-intervista-volterra-2011